Art on the wall: il vincitore